Vai al contenuto


Nello sport e nella vita
Unite Gareggiamo Ovunque.
Il Dragon Boat: forza, riscatto e rinascita.

Chi siamo

UGO – Unite Gareggiamo Ovunque è una squadra di Dragon Boat formata da donne operate di tumore al seno. Il Dragon Boat è una disciplina sportiva, di antica origine orientale, praticata su barche con la testa e la coda a forma di drago. Le imbarcazioni standard sono governate dal timoniere e vengono sospinte da 20 atleti che pagaiano al ritmo scandito dal tamburino.

La squadra padovana è nata nel giugno 2015 quando è stato dato avvio ad un progetto pilota realizzatosi all’interno della Breast Unit dell’Istituto Oncologico Veneto con la collaborazione della Canottieri Padova e della Sezione Dragon Boat dell’Associazione Ricreativa Culturale e Sportiva dei dipendenti dell’Università di Padova.

Dal 2016, le UGO hanno iniziato a gareggiare, sia in Italia che all’estero, con l’obiettivo di promuovere il loro progetto affinché tutte le donne che hanno avuto la loro esperienza possano conoscere l’attività del Dragon Boat e decidere di sperimentarla. Nel 2019 hanno costituito l’Associazione UGO Unite Gareggiamo Ovunque Onlus con la mission di promuovere e diffondere i benefici dell’attività fisica, i valori dello sport e la ricerca della salute psico-fisica delle donne operate al seno. Attualmente sono circa una cinquantina e si allenano due volte alla settimana (martedì e venerdì dalle 18.00 alle 19.00) alla Canottieri Padova sotto la guida di Michele Galantucci coadiuvato da Sergio Lovison e Alberto Colangelo, atleti agonisti e campioni del mondo di Dragon Boat.

come sostenerci

Ci puoi aiutare

L’Associazione UGO Unite Gareggiamo Ovunque è impegnata a far ritrovare alla donna operata al seno, attraverso il Dragon Boat, il benessere psico-fisico venuto meno con la malattia. Per realizzare questo ogni contributo, anche il più modesto, diventa importante.

Aiutateci perchè insieme e uniti possiamo realizzare grandi cose!

GRAZIE AI SOSTENITORI!

Con una donazione

dal tuo conto corrente con bonifico a:
Ugo Unite Gareggiamo Ovunque Onlus
IBAN: IT09R0503462320000000003934
o con PayPal

Donando il tuo 5x1000

Basta compilare la casella “sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale” della tua dichiarazione dei redditi firmando e indicando il CODICE FISCALE 92297940287

Seguici sui social

Facebook​

Copertina per UGO Unite Gareggiamo Ovunque
3,759
UGO Unite Gareggiamo Ovunque

UGO Unite Gareggiamo Ovunque

Nello sport e nella vita.
il Dragon Boat: forza, riscatto e rinascita.

Ieri sera presenti alla 3° tappa di #Vittoria4WomenTour2024.Un evento di @vittoriaassicurazioni_official alla sua seconda edizione, dove sport e prevenzione non sono solo parole!Con la Federazione Italiana Rugby è stato infatti organizzato un torneo di beach rugby che ha visto ben 13 squadre maschile e 5 squadre femminili sfidarsi a Rosolina Mare presso il TORTUGA BEACH CLUBMentre, con i medici di Fondazione Specchio dei Tempi sono state realizzate tantissime visite senologiche gratuite nel nuovissimo camper sistemato proprio all’ingresso dello stabilimento balneare.Insomma sport, divertimento e tanta prevenzione… perché, come diciamo sempre noi, la prevenzione ci salva la vita!#laprevenzionesalvalavita #vittoriaassicurazioni#sporteprevenzione#prevenireèvivere Vedi di piùVedi meno
Vedi su Facebook
Non potevamo mancare all’invito delle nostre amiche e compagne Brentane E allora eccoci pronte per una discesa rafting lungo il BrentaQui la pagaia non serve, ma il divertimento è comunque assicuratoGrazie ragazze, che giornata! 💪🏼#brentane #rafting #ugopadova Vedi di piùVedi meno
Vedi su Facebook
Eccole le donne in rosa di Rovigo alla loro prima uscita in dragon boat! 👏👏👏Sì, perché il progetto regionale di promozione del dragon boat prevede anche la costituzione di squadre nelle province dove ancora non esistono.A Rovigo sembra proprio che grazie a Canoe Rovigo si riesca a partire con questa nuova opportunità per le tante donne rodigine operate al seno che volessero sperimentare i benefici a tutto tondo di questa disciplina sportiva.Fare rete, condividere gli obiettivi e la collaborazione tra le squadre già esistenti nel Veneto portano a questi bei risultati!Trifoglio Rosa Mestre Pink Darsena del Garda Akea Rosa Lilt Treviso Andos Comitato San Donà Donna 2000 forza rosa Associazione Oncologica San Bassiano-Onlus #progettoregioneveneto #tumorealseno #dragonboatrosa #insiemesiamopiùforti Vedi di piùVedi meno
Vedi su Facebook
Vi ricordate la vostra prima volta in dragon boat?Guardando questa vignetta, mi ci sono subita ritrovata e mi è spuntato un sorriso.Anche a voi fa questo effetto? Perchè non ci raccontate nei commenti la vostra esperienza?#primavolta #dragonboat Vedi di piùVedi meno
Vedi su Facebook
UNITE GAREGGIAMO OVUNQUE – DRAGON BOAT🛶Pagaiare insieme per promuovere l’attività fisica e riabilitativa rivolta alle donne con un pregresso tumore al seno. È l’obiettivo del progetto Dragon Boat, avviato con deliberazione della Giunta Regionale n. 1390 / DGR del 20/11/2023. ❣Alla presentazione dell’iniziativa, questo fine settimana, a Padova, hanno partecipato più di cento donne che, vestite di rosa hanno unito le forze sulle caratteristiche canoe a venti rematori, con la caratteristica testa di drago raffigurata a prua, grazie alla squadra UGO (Unite Gareggiamo Ovunque). Con loro anche l’assessore alla Sanità e Sociale della Regione del Veneto, Manuela Lanzarin.👉"Allo Iov riconosciamo l’importanza cruciale di supportare le nostre pazienti non solo durante il percorso di cura, ma anche nella fase successiva, in cui la riabilitazione e il benessere psicofisico diventano essenziali per un completo recupero – sottolinea il Direttore Generale IOV, dott.ssa Maria Giuseppina Bonavina – In questo senso Dragon Boat, oltre ad essere una forma di esercizio fisico, è simbolo di solidarietà, dello stare insieme, di forza e rinascita. Per questo motivo, crediamo che iniziative come questa, che uniscono l’aspetto terapeutico a quello sociale, possano offrire sostegno alle donne che hanno superato questa difficile sfida".🩺A portare i saluti istituzionali per lo IOV la dott.ssa Anna Maria Saieva, Direttore Sanitario IOV. 🏥Hanno partecipato anche il dott. Alberto Marchet direttore dell’UOC Chirurgia Senologica 1 insieme alla dott.ssa Eleonora Mioranza dell’UOC Oncologia 2, la dott.ssa Alessandra Latini, fisioterapista e la dott.ssa Daniela Costardi Patient Education and Empowerment dello IOV.UGO Unite Gareggiamo Ovunque Vedi di piùVedi meno
Vedi su Facebook
Foto dal post di Elena Pagetta Vedi di piùVedi meno
Vedi su Facebook

Contattaci

Vuoi far parte della nostra squadra? Contattaci!

Gli allenamenti sono il martedì e il venerdì dalle 18:00 alle 19:00 presso la Canottieri Padova e sono previsti due allenamenti di prova.

Raggiungici

Mandaci un messaggio

    Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento UE n. 2016/679 e confermo di aver consultato l’informativa sulla privacy
    informativa sulla privacy